PROSECUZIONE PROGETTO S.P.R.A.R.

La Sede Exodus di Africo (RC), dal 2014 opera nel settore dei servizi di accoglienza, integrazione e tutela dei richiedenti Asilo e Rifugiati , in qualità di Ente Gestore per il Comune di Africo.
Nel luglio 2017 la Fondazione Exodus Onlus - sede operativa di Africo – in R.T.I. con la Cooperativa Exodus Calabria, si aggiudica l’appalto del Progetto SPRAR (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) per il triennio 2017/2019, in prosecuzione del progetto già esistente.
Il Progetto SPRAR di Exodus Africo offrirà servizio di accoglienza, integrazione e tutela a n. 30 richiedenti asilo e rifugiati, nonché servizi aggiuntivi e complementari, quali tutela psicologica sociale e sanitaria, tutela legale, mediazione linguistica culturale, corsi di lingua italiana, corsi di formazione professionale, percorsi di inserimento lavorativo, in un’ottica di autonomia e responsabilizzazione.
Gli immigrati ospiti della struttura messa a disposizione dalla Diocesi di Locri - Gerace, saranno seguiti dall’ Equipe di lavoro multidisciplinare della Fondazione Exodus, formata da Psicologi, Operatori sociali, avvocati, mediatori culturali, assistenti sociali, Insegnanti di lingua italiana e animatori.
Al fine di rispettare la nuova normativa sulla trasparenza,  pubblichiamo il Bando di Avviso per la selezione di personale, in particolare volto all'individuazione di n. 3 figure professionali, da impiegare nel Progetto SPRAR nel comune di Africo (RC).