SCOPRI COME AIUTARCI
  • VORREI UN MONDO SENZA SOLIDARIETÀ
    12 DICEMBRE 2017 / SEDE DI TURSI
    "L'arte e la bellezza debbono servire a cambiare il mondo. Perciò ho accolto l'invito a venire qui da voi. Anche per avere nel cuore Amatrice, la città vittima del disastro del terremoto"...

  • USCIRE DAL BUIO SI PUÒ
    05 DICEMBRE 2017 / SEDE DI SONICO
    "Ogni strada ha la sua salita", Davide Cassani, c.t. del ciclismo azzurro, è stato accolto con questa frase incisa su una scultura realizzata da Massimo...

  • INSIEME SI VINCE! INSIEME È PIÙ BELLO!
    29 NOVEMBRE 2017 / SEDE DI JESI
    Nel mese di ottobre 2017 i ragazzi di "Casa Cristiano" (Jesi) hanno partecipato per il secondo anno consecutivo al Torneo di calcetto "CALCI SPUTI E COLPI DI TESTA"...

  • LEZIONI DI VELA AL “FORESI”
    21 NOVEMBRE 2017 / SEDE ELBA
    Le prime lezioni dell'istruttore Federvela Andrea Ferrari: la collaborazione fra l'Istituto, la Fondazione Exodus e la Lega Navale di Portoferraio (LI)

  • SIRIO UNA STELLA, SIRIO UN CLAN
    19 OTTOBRE 2017 / SEDE DI JESI
    Ad inizio agosto la Casa di Cristiano di Jesi (AN) ha ospitato gli scout del clan Sirio, provenienti da Trento...

  • UNA FATTORIA SPORTIVA E DIDATTICA
    12 SETTEMBRE 2017 / SEDE DI LONATO
    Anche quest’anno la sede di Lonato (BS) durante il mese di giugno – in collaborazione con l’Ufficio Cultura del Comune – ha ospitato il progetto “Grest – Fattoria Sportiva”, rivolto ai ragazzi dagli 8 ai 15 anni...

  • CAMMINARE E CAMMINARSI … SEMPRE
    05 SETTEMBRE 2017 / SEDE DI CACCURI
    Sveglia, colazione, tenda, sacco a pelo, scarpe da trekking, bici: tutto è pronto per la partenza della carovana, per una nuova avventura...

  • IL PERDONO DI ASSISI: AFFAMATI CHE SI SPOSTANO
    29 AGOSTO 2017 / SEDE DI ASSISI
    Si muovono i mondi, le persone, i ragazzi, i pensieri. Da oltre trent’anni Exodus si muove in carovana...

  • IL VIAGGIO
    23 AGOSTO 2017 / SEDE SANTO STEFANO
    La sede di S. Stefano Aspromonte (RC) è rientrata dal proprio viaggio. È veramente duro rientrare. Bisogna riabituarsi agli orari, alle persone, al clima, ai ritmi, alle relazioni, agli schemi mentali.





"NON SI COSTRUISCONO CASE CON LE PIETRE
MA CON GLI AMICI"

(Don Antonio Mazzi)

PER CONOSCERCI MEGLIO COMPILA IL FORM!